In vigore dall’11 aprile scorso, riguardano le misure straordinarie di gestione previste dall’art. 32 del d.l. 90/2014

Prevenzione e contrasto del fenomeno della corruzione nel settore dei contratti pubblici, questo l’oggetto delle nuove Linee Guida emanata dall’Anac per disciplinare il procedimento preordinato alla proposta del Presidente dell’Autorità al Prefetto per l’applicazione delle misure straordinarie di gestione, sostegno e monitoraggio, ai sensi dell’art. 32 del d.l. 90/2014, relative alla gestione degli utili, all’attività sanitaria, ai compensi dei commissari straordinari, all’ambito della prevenzione anticorruzione e antimafia e al circuito collaborativo tra ANAC – Prefetture – UTG ed Enti Locali.

Leggi l’articolo su Il Giornale dei Comuni

Approvate dalla Corte dei conti le linee guida per le relazioni dei collegi dei revisori dei Conti sui rendiconti delle Regioni e delle province autonome per l’anno 2018. All’interno le verifiche sul rispetto degli obiettivi dell’equilibrio di bilancio, dei vincoli di finanza pubblica e della sostenibilità dell’indebitamento da parte degli enti. Ci sono, oltre a ciò, i necessari riferimenti all’analisi e alla composizione del disavanzo, tenendo conto delle diverse tipologie e modalità di copertura previste dalla legge, la ricognizione del grado di puntualità dei pagamenti e delle modalità di gestione di talune entrate proprie degli enti, l’analisi della situazione di cassa e la corretta determinazione del risultato di amministrazione, nella parte vincolata e accantonata.

Leggi l’articolo su Il Giornale dei Comuni

https://www.posteitaliane.it/piccoli-comuni

Nel corso dell’incontro con i Sindaci d’Italia tenutosi a Roma il 26 novembre 2018, l’Amministratore Delegato di Poste Italiane Matteo Del Fante ha presentato 10 impegni per i piccoli Comuni: un programma di servizi dedicati basato sull’importanza strategica di mantenere aperti tutti gli Uffici Postali situati nei Comuni con meno di 5.000 abitanti.
L’iniziativa si inquadra nel più ampio piano strategico Environmental, Social and Governance. Obiettivo del Gruppo è, infatti, assumere un ruolo chiave nello sviluppo dell’intero sistema Paese e ricercare la costante integrazione tra esigenze della collettività e obiettivi aziendali, identificando progetti e iniziative che rispondano a interessi condivisi e generino un impatto concreto e misurabile sulla comunità.

Continua a leggere